7 luglio– 8 luglio: 1° UNCONFERENCE DEGLI APPRENDIMENTI LIBERI


  • 7 luglio – 8 luglio
    Dal 7 luglio alle 10:00 al 8 luglio alle 19:00

  • 1° UNCONFERENCE DEGLI APPRENDIMENTI LIBERI

    7/8 LUGLIO 2018

    AGRITURISMO TERRA DI PACE -NOTO (SR), SICILIA - ITALIA


    L'unconference, la non conferenza, è un evento dove il contenuto delle sessioni è influenzato e creato dai partecipanti, generalmente durante il corso dell'evento, invece che da pochi organizzatori prima che l'evento cominci.

    I partecipanti co-creano il programma insieme su ciò che conta per loro. Ogni partecipante è una risorsa, qualsiasi siano la sua età o le sue competenze.

    Lo spazio è aperto ai partecipanti per auto-organizzarsi in gruppi attorno a domande, esperienze, esperimenti, workshop, giochi, musica, danza, sport, cucina, trekking, arte, etc... nello spirito di un dialogo profondo e della curiosità.

    Vogliamo esplorare tutti gli apprendimenti e disapprendimenti che è possibile vivere; tutti i modi trasversali, divergenti, destrutturati, naturali, antichi, d'avanguardia, spontanei di imparare, di crescere, di fare, di essere, liberi dai condizionamenti e dalle zone di comfort.

    È un evento per condividere le nostre storie, i nostri talenti e i nostri doni e per re-immaginare le nostre vite, le nostre relazioni e i nostri sistemi.

    Siete tutti invitati: leader, pensatori, educatori, agricoltori, artisti, artigiani, attivisti, designer, ecologisti e amanti della natura, cineasti, guaritori, imprenditori sociali, home/unschooler, bambini, innovatori, scalzisti, nonni, giovani, ricercatori spirituali, star televisive e chi più ne ha più ne metta.



    ISCRIZIONI

    È indispensabile partecipare ad entrambe le giornate.

    Potete registrarvi fin da ora al seguente link:

    https://docs.google.com/forms/d/1M-QJqXj7bv6i6uOOHPzXtgm-BSCE3LIkmFyYX5NSbC8/edit?usp=sharing

    Dopo la registrazione riceverete una mail con tutti i dettagli specifici.

    L'evento viene attivato solo previo raggiungimento di un numero minimo di partecipanti, pertanto se avete intenzione di partecipare iscrivetevi quanto prima, in modo da facilitare tutta l'organizzazione... La co-creazione parte fin dal principio! :-)



    FACILITATORI

    Debora T. Stenta e Igor Niego sono genitori, educatori, MusicArTerapeuti, artisti, ex-insegnanti, ricercatori, viaggiatori, formatori del percorso in pedagogia non direttiva “Disimparando s'impara” e fondatori dell'organismo “BradoSisma” con cui si occupano di apprendimenti liberi, pensiero analogico e selvatico.



    COSTI

    L'unconference si basa sui principi dell'economia del dono, secondo la quale si paga per quanto si ritiene di aver ricevuto e per quanto si ritiene di poter pagare. Vogliamo assicurarci che tutti coloro che sono interessati a partecipare possano unirsi a noi per questo evento.

    Ecco come funziona la modalità “costi + donazione”:

    Per il lavoro dei facilitatori i partecipanti scelgono liberamente quanto donare sulla base dei principi dell'economia del dono, secondo la quale si paga per quanto si ritiene di aver ricevuto e per quanto si ritiene di poter pagare. Per questo si consiglia di non decidere in anticipo l'ammontare della donazione ma di attendere il termine dell'esperienza e muovere da questo il proprio donare.

    Per le spese fisse c'è invece un contributo di base che è pari a:

    - 20 euro a persona/giorno per organizzazione, affitto degli spazi e vitto (pranzo e cena del sabato + colazione e pranzo della domenica);

    - 10 euro a persona/giorno se non si vuole usufruire del vitto.

    Ogni pasto, se consumato al di fuori del pacchetto proposto, costa 6 euro e va prenotato anticipatamente.

    Per l'unconference i bambini fino a 12 anni non pagano e i ragazzi tra i 12 e i 18 pagano la metà.

    Per i pasti, i bambini fino a 12 anni pagano la metà e i ragazzi 12-18 pagano come gli adulti.

    Restiamo comunque disponibili a considerare esigenze personali di varia natura legate al vitto dei bambini (ad es. per famiglie molto numerose si possono considerare ulteriori sconti).

    Se possibile, siete invitati a sponsorizzare la partecipazione di qualcun altro.



    ALLOGGIO

    I costi dei vari alloggi sono quelli che trovate sul sito di “Terra di pace” per la media stagione scontati del 15%.

    Ecco le opzioni:

    - 3 cottage che ospitano 4 persone realizzati con i metodi dell'architettura bioecologica dotati di cucina, frigo, clima, bagno privato, e veranda.

    - 2 appartamenti da 3 persone costruiti con metodologie bioecologiche con cucina attrezzata, frigo, clima e bagno privato.

    - 3 camere per 3 persone l'una con climatizzazione, bagno privato e frigorifero.

    -1 bungalow con cucina attrezzata, bagno privato, una camera da letto matrimoniale e una singola.

    Si può infine optare per il campeggio piantando la propria tenda per 10 euro a tenda/notte utilizzando i bagni in comune e la doccia esterna. In questa opzione non ci sono punti luce dedicati perché il campeggio è libero e si sceglie il posto che si preferisce all’interno dell’area dell’agriturismo.



    CIBO

    Sarà preparato semplice cibo vegetariano genuino con opzioni vegane previa richiesta anticipata.



    RICHIESTE SPECIALI

    Questo è un evento per famiglie. Vorremmo creare un ambiente sicuro per i co-creatori di tutte le età. Per questo motivo, vi invitiamo a mantenere questo incontro libero da droghe e alcol.

    Vogliamo anche rendere questo un evento a rifiuti zero, quindi per favore portate i vostri piatti, tazze, cucchiai, bicchieri ed evitate di portare plastica o altri materiali che diventano rifiuti.



    VIAGGIO

    L'Agriturismo “Terra di Pace” si trova a Noto (SR), Sicilia, in Contrada Zisola 92.

    Nell'organizzare il vostro viaggio ricordatevi che iniziamo sabato 7 luglio alle 10,00. Chiediamo puntualità; chi deve montare la tenda è invitato ad arrivare alle 8,30.

    L'evento termina domenica 8 luglio alle 19,00; è possibile cenare poi insieme segnalandolo durante l'evento in modo da avere il tempo di predisporre la cena.

    Per chi viene da lontano o preferisce fare le cose con calma, è possibile ed auspicabile arrivare già dalla sera del venerdì: per costi aggiuntivi del pernottamento ed eventuale vitto il venerdì richiedere info al momento dell’iscrizione).



    CONTATTI

    Aspetti tecnici e pratici: Valentina 338.56.03.008

    Aspetti contenutistici: Igor 333.13.40.497



    Ringraziamo: Disimparando s'impara · BradoSisma · Agriturismo Terra di Pace · La Casetta · Centro Educazione Motoria Piccoli Passi

16 giugno 2018- L'asilo Nel Bosco, Pedagogia E Didattica- con Paolo Mai



Sabato 16 Giugno, con grande piacere e stima , ospitiamo in agriturismo il seminario condotto da Paolo Mai : 



" L'ASILO NEL BOSCO, PEDAGOGIA E DIDATTICA ".

Un nuovo paradigma educativo, l'apprendimento esperienziale in natura, l'educazione alla felicità, ....noi ci crediamo e lo facciamo già , ospitando il progetto Piccoli Passi.

Affrettatevi! Iscrizioni tramite il link :

http://www.asilonelbosco.com/wp/events/siracusa/


Saranno trattati i seguenti argomenti:

· Gli asili nel bosco in Italia e nel mondo
· I principi pedagogici dell’asilo nel bosco
· La didattica: esperienza, gioco e emozioni
· Educazione alla felicità: cosa dicono scienza e filosofia
· L’educazione emozionale: autoeducazione, il lavoro con le famiglie e con i bambini
· L’educazione emozionale col gruppo di lavoro e con le famiglie
· Alcune proposte per i bambini: le favole, il gioco simbolico e il cerchio delle emozioni

Relatore : Paolo Mai , cofondatore e maestro dell’ Asilo nel Bosco (Ostia). Responsabile dei laboratori di educazione emozionale

Costi:

Il seminario costa 80€, previa iscrizione al link suindicato !

info: Floriana 3339253793

15-16 GIU 2018 PERCORSO D'ARTE DI ISPIRAZIONE STEINERIANA

Seminario di pratiche artistiche educative e didattiche - di ispirazione steineriana - rivolto a genitori, appassionati ed insegnanti.
Dedicato alla fascia materna ed elementare.
La partecipazione al seminario è, in ogni caso, un'esperienza utile per se stessi/e ed estensibile a bimbi/e di qualsiasi età.

Tenuto dalla formatrice Laura Ketty Bortolon.


Un percorso artistico che attiva e dispiega le tre facoltà dell'anima umana, quella del pensare, del sentire e del volere.
Con la pratica del disegno di forme ci si avvicina alle caratteristiche del pensiero, con la pittura ad acquerello si ravviva la nostra capacità senziente o del sentire emotivo, con il plasmare la creta si sollecita l'intelligenza volitiva, dell'agire, della volontà.

A partire dalle forme primordiali, passando per il colore e la materia, si possono esplorare le ampiezze e profondità del nostro essere.
Ciò fornisce strumenti educativi e didattici per i nostri figli/i e alunni/e.

Il disegno di forme: osservazione, costruzione e significato di linee rette, linee curve, intrecci e nodi.

Pittura ad acquarello:i colori sperimentati come via di liberazione dagli incantesimi nelle fiabe e nella nostra vita emotiva.

Modellare la creta: le nostre mani possono plasmare la terra informe.

Laura Ketty Bortolon
Tiene corsi di pittura e laboratori artistici per bambini/e e adulti/e.
Nel 1997 consegue il diploma di maestra steineriana a Venezia al seminario stanziale per insegnanti steineriani e si trasferisce nel veronese chiamata a coordinare e gestire le classi pioniere che hanno dato vita alla scuola Waldorf di Verona. Cofondatrice della scuola Kiskanu, prima realtà italiana nell'alveo delle scuole Libertarie/Democratiche dove svolge e conclude il suo secondo ciclo elementare unendo all'insegnamento l'attività di formatrice per gli insegnanti.

Orari:
Venerdi 15 Giugno h 18.00/21.00
Sabato 16 Giugno h 10.00/13.00-14.30/18.30

Costo:
100 Euro
(tutti i materiali di lavoro sono inclusi)


Per info e prenotazioni entro il 20 Maggio:
Valentina 3385603008
valentina.intelisano@yahoo.it

I partecipanti al corso potranno usufruire - su prenotazione- dei servizi dell'agriturismo (pasti e/o pernottamenti) a prezzi convenzionati.

22-23-24 GIU 2018 ...CONTINUANO GLI EVENTI: IL POTERE DELLE STORIE TORNA A NOTO...




'Il Potere delle Storie' torna a Noto!

Questo laboratorio con Ron Bunzl è un invito a esplorare il potere delle storie che raccontiamo. Intesa come pratica di lavoro su se stessi, la narrazione, scritta, a voce e attraverso l’azione, è uno strumento potente per comprendere, arricchire e trasformare la propria vita e il rapporto con il mondo. Al cuore di questo lavoro c’è la consapevolezza che non siamo solo narratori di storie ereditate da altri e dalla nostra cultura, siamo creatori. Attraverso questo lavoro si accresce la propria energia vitale e presenza. 

La narrazione efficace e commovente inizia con l'ascolto profondo. Ascoltando se stessi, gli uni gli altri e la vita intera come si presenta ai nostri s

ensi, riusciamo ad intuire e scoprire ciò che ci muove e ciò che vuole muoversi nel mondo attraverso di noi. La meditazione, la riflessione poetica e l'espressione artistica sono alla base di questo approccio.

Il laboratorio è strutturato seguendo ciò che Ron Bunzl chiama “I cinque passi per raggiungere qualsiasi cosa” – l’auto connessione (1) per sentire ciò che si muove dentro e individuare i propri propositi (2); la comunicazione (3); la collaborazione (4), e la celebrazione (5), che fa sorgere le energie vitali e creative.

L'accento di questa seconda edizione verrà posto sull'individuazione dei propri propositi.
C'è una storia raccontata sin dai tempi antichi: “Prima della nascita, l’anima di ciascuno di noi sceglie un’immagine o disegno che poi vivremo sulla terra, e riceve un compagno che ci guidi quassù, un daimon, che è unico e tipico nostro. Tuttavia, nel venire al mondo, dimentichiamo tutto questo e crediamo di essere venuti vuoti. È il daimon che ricorda il contenuto della nostra immagine, gli elementi del disegno prescelto, è lui dunque il portatore del nostro destino”
(J. Hillmann)
Una guida, dunque, che ci accompagna da ‘dietro le quinte’ dello spettacolo che stiamo presentando sul palcoscenico della nostra vita. Un messaggero che ci aiuta a 'ricordare'.
Perchè ciò sia possibile, noi dobbiamo imparare ad ascoltare e ad aprire i canali dell’intuizione (letteralmente "l’insegnamento interiore").
Il Daimon, il faro del nostro destino, ci aiuta a portar luce nell'ombra, a scoprire la nostra destinazione, ci spinge a navigare.
Seguire la nostra personale rotta è il vero compito creativo che spetta ad ognuno di noi."


'Un lavoro armonico e completo, ricco di spunti e d'anima. Se vi piace scoprirvi, mettervi in gioco, fare ordine, abbracciarvi ed abbracciare, contattare saggezza personale e collettiva, se cercate spunti di crescita, di metodo, di lavoro, benessere e dolce condivisione, NON PERDETELO!' (testimonianza di un partecipante)

A CHI SI RIVOLGE:
Il laboratorio è aperto a tutti coloro che vogliono sperimentare la forza e la gioia di essere più presenti in corpo, mente e anima; che vogliono scoprire e dare voce E CORPO ai propri sogni, sviluppare le loro capacità creative e comunicative, e incontrare altri in maniera autentica, interagendo in modo creativo e celebrativo.
Partecipanti ad altre edizioni hanno trovato strumenti, spunti e stimoli di grande ispirazione per il loro percorso personale e professionale nelle arti performative, l’educazione, la terapia, il coaching, il lavoro in ambito sociale e le pratiche spirituali.


RON BUNZL ha più di 30 anni di esperienza come regista e creatore di spettacoli di un teatrodanza personale, poetico, interdisciplinare. Ron è un maestro narratore, regista e attivista sociale/culturale, che ha fatto della sua esperienza un’arte dell’ incoraggiare e facilitare gli altri a trovare la propria voce, a far sbocciare la loro creatività e ad esplorare e raccontare le loro storie. Ha fondato e diretto la compagnia di teatro-danza di fama internazionale Cloud Chamber (1986-2001), la Voices Of The City Foundation (fondazione “Voci della Città”) 2003-oggi, il progetto comunitario interattivo CIRC/US (”cerchio/nostro”) 2010-oggi, Il Corpo Narratore (laboratorio sul corpo cosciente, la scrittura/narrazione e la performance, volto a sviluppare le capacità di comunicazione e di collaborazione). Facilita’ seminari e ritiri per artivisti, e chiunque si interessa dello sviluppo personale e sociale. Nel settore aziendale, ha guidato laboratori per team-building e ha fatto da mentore personale. Ron è stato ispirato dai suoi incontri e esperienze di lavoro con insegnanti e artisti di diverse discipline: pittori della Boston University Scuola Delle Belle Arti, Swami Satchitananda (Integral Yoga Institue), Augusto Boal (Teatro Degli Oppressi), Tadeuz Kantor (teatro), Jerzy Grotowski (teatro), Nicolas Cincone (performance) , Steve Paxton (contact improvisation), Lisa Nelson (danza/performance), Simone Forti (danza/ performance), Alvin Curran (compositore), Leo Bassi (anarcho-terrorist clown/filosofo), Ruth Zaporah (Action Theater, Joan Fiore (Gestalt), Robert Verschuur (Integrative Psychology), Lu Langeveld (Voice Dialog), Alan Lowen (Yoga tantrico), Thich Nhat Hanh e Jon Kabat-Zinn (Mindfulness e meditazione), Yoram Mosenzon (comunicazione non violenta) e molti altri.



Date e orari:

Il percorso viene proposto in modalità semi o totalmente residenziale, per favorire un clima di profonda condivisione e continuità. Resta ugualmente valida la possibilità, per esigenze personali, di partecipare alle sole sessioni di lavoro coi seguenti orari:

Venerdi 22 Giugno
pomeriggio/sera 18.00-21.00

Sabato 23 Giugno
mattina 10.00-13.00
pomeriggio 15.30-19.00

Domenica 24 Giugno
mattina 10.00-13.00
pomeriggio 15.30-19.00


INFO COSTI E PRENOTAZIONI entro il 10 Giugno:
Valentina Intelisano 3385603008
valentina.intelisano@yahoo.it



traduci/ traslate

TRASLATE ENGLISH TRASLATE FRANCE TRASLATE SPANISH TRASLATE GERMANY